Errori durante l‘installazione

Durante l‘installazione di Gnujiko, se qualcosa va storto, il sistema risponde con un codice di errore e la relativa
fase in cui è avvenuto il problema, con questi dati possiamo risalire alla causa e risolvere il problema.

 

Fase: Aggiornamento file config.php   (Updating config.php)

  CODICE ERRORE   DESCRIZIONE
FTP_SERVER_CONNECTION_FAILED Il sistema non è riuscito a connettersi al server FTP selezionato.
FTP_LOGIN_FAILED L‘utente FTP che avete impostato non è valido, oppure la password è sbagliata.
FTP_CHDIR_FAILED Non riesco ad accedere al percorso che hai impostato sui parametri FTP.
FILE_PERMISSION_DENIED Non riesco a scrivere sul file config.php, due sono le cose: o il file non esiste, oppure i permessi al file sono solo in lettura; occorre impostare manualmente i permessi in lettura e scrittura.

Se non utilizzate FTP dovete impostare i permessi in lettura e scrittura al file config.php e a tutti i files e le cartelle all‘interno della vostra directory di Gnujiko.

 


 

Fase: Creazione dell‘utente root   (Creating root user)

  CODICE ERRORE   DESCRIZIONE
UNABLE_TO_CREATE_ROOT Impossibile registrare l‘utente root (amministratore). Problemi con il database.

Se vi capita questo errore è molto probabile che ci siano dei problemi a livello di database.
Può succedere che il database sia vuoto, quindi che l‘installer non è riuscito ad importare da solo il database, oppure addirittura non sia riuscito a crearlo.

Per ovviare a questo problema indirizzatevi col browser su phpMyAdmin, ed attraverso questo strumento verificate che il database esista (in alternativa createlo voi manualmente) ed importate il database scegliendo il file install.sql che si trova nella directory installation/ del vostro Gnujiko.

Dopodichè premete il tasto *Riprova* (Try again) nella finestra dell‘installer.

 


 

Fase: Creazione dell‘utente principale   (Creating first user)

  CODICE ERRORE   DESCRIZIONE
YOU_MUST_BE_ROOT Impossibile autenticarsi da amministratore.
INVALID_USERNAME Il nome utente che avete assegnato non è valido.
USER_ALREADY_EXISTS Nel database che è stato appena importato esiste già un altro utente, diverso dall‘ utente principale, che ha questo nome. Ne dovete scegliere un‘altro.

Una volta importato il database il cuore di Gnujiko comincia a pulsare e tenta di loggarsi come amministratore (root) per avere i privilegi ed i permessi per la creazione dell‘utente principale usufruendo delle funzionalità e dei comandi shell integrati nell‘applicazione.

Provate a cliccare sul tasto *Riprova* (Try again) per vedere se il problema è solo una parziale importazione del database, oppure qualcos‘altro.

Se l‘operazione non va a buon fine dovete verificare tramite phpMyAdmin che il database sia stato creato e che vi siano tabelle all‘interno. (Per curiosità vedete se esiste la tabella gnujiko_users). In caso contrario importate il database manualmente utilizzando il file install.sql che trovate all‘interno della cartella installation/.